SEAFOOD SUMMIT

IL MERCATO È SEMPRE PIÙ BLU

Le aziende del settore ittico si incontrano
Opportunità, prospettive, sinergie.
9 novembre 2017

ISCRIVITI


9 novembre 2017

Palacongressi di Rimini, Sala del Tempio, Via della Fiera 23

IL PROGETTO

In Italia attualmente manca una Fiera ittica specializzata, e la formula del convegno associata alla pubblicazione di un report/numero speciale, promossa da Mark Up in collaborazione con Chiodi Consulting, intende porre le basi per valorizzare il comparto e dare finalmente un’identità specifica ad un settore che vale il 10% del PIL agroalimentare. Un’occasione per stimolare l’emancipazione e la maturazione di un mercato in forte sviluppo nell’indice di gradimento dei consumatori, che previlegiano sempre di più i consumi alimentari a base di pesce.

GLI OBIETTIVI

Creare un appuntamento annuale in Italia per le aziende italiane del seafood, dare visibilità al comparto attraverso un momento d’incontro durante il quale si analizzano le tendenze del consumo nazionale dei prodotti ittici e dove gli operatori nazionali del settore possano conoscersi, dialogare e confrontarsi, partecipando attivamente in qualità di ospiti, inserzionisti e sponsor.

LA RICERCA

Nel corso del 2017 sarà condotta una ricerca di mercato che sarà pubblicata nel numero speciale di Mark Up dedicato al settore Seafood a cura di Chiodi Consulting, che illustrerà nel dettaglio la situazione del mercato e l’andamento dei consumi di prodotti ittici in Italia.

L’AREA ESPOSITIVA

Al termine dei lavori della mattinata i partecipanti troveranno, in un’area attigua, uno spazio espositivo all’interno del quale sarà servito il buffet offerto dagli sponsor e dove sarà possibile incontrare le aziende presenti all’evento.

I TEMI

I principali contenuti dello Speciale: 

   
Il branding: un’esigenza e un’opportunità per creare valore e dare un nome a prodotti ittici indistinti.
Il mercato dei freschissimi e la gestione logistica: aspetti peculiari di particolari di distretti e mercati più importanti; (Milano, Chioggia, San Benedetto del Tronto, Cesenatico ect.).
L’evoluzione salutistica dell’offerta e l’adeguamento dei punti vendita all’interno della gdo.
Dai green consumers ai blu consumers: gli italiani consumano poco pesce: opportunità e spazi di crescita del mercato del Seafood.
Da paese importatore a paese trasformatore ed esportatore: un sfida per creare valore e stimolare l’innovazione e l’internazionalizzazione del Seafood “Made in Italy”.
I gusti della mente e le ragioni del pesce: un’esperienza di neuromarketing a favore dei consumi di pesce.
Blue Social: nuove tecniche di marketing e comunicazione con aspetti innovativi riguardanti le possibilità offerte dai Social Media.
Specialità territoriali: perché i prodotti ricettati italiani potranno conquistare i mercati? Il ruolo dei grandi Chef come testimonial per promuovere e divulgare il consumo di piatti a base di pesce.
Le conserve a base di pesce: i prodotti italiani alla conquista del Mondo con articoli dedicati a progetti di successo.
Gli affumicati e i salati: la crescita continua, le ragioni del successo.

IL CONVEGNO

Durante il convegno si dibatterà di marketing, di innovazione e di internazionalizzazione con i principali rappresentanti delle aziende del seafood nazionale, del settore primario della pesca, dell’acquacoltura, dell’industria e del mondo della ricerca scientifica. Interverranno i buyer della gdo nazionale ed estera, esponenti del settore horeca, i responsabili marketing di aziende italiane ed estere del settore ittico, i ricercatori del mondo dell’università ed importanti rappresentanti istituzionali nazionali ed europei.

IL PROGRAMMA

10,00 - 10,30

Registrazione e welcome coffee

10,30 - 10,40

Apertura convegno

Introducono Cristina Lazzati, direttrice Mark Up e Gabriele Chiodi, Chiodi Consulting

10,40 - 11,10

Si può fare di più? La sostenibilità economica, ambientale e sociale del settore ittico in Italia
Modera Gabriele Chiodi, Chiodi Consulting

11,10 - 12,40

Un mare di opportunità per l’ittico, ma ancora tanti scogli da superare. Sostenibilità, salutismo e innovazione. Le sfide per il futuro

Quale ruolo per l’ittico nei modelli di consumo contemporanei?
Analisi consumer a cura di SG Marketing

Tavola rotonda
Modera Cristina Lazzati, direttrice Mark Up

12,40 - 14,30

Buffet e networking

14,30 - 15,00

Il ruolo della pescheria per la moderna distribuzione: scenari, strategie, best practice.
Analisi trade a cura di SG Marketing

15,00 - 16,15

La parola alla gdo: la valorizzazione dell’ittico nella gdo
Modera Marina Bassi, caporedattore Mark Up

Creare valore aggiunto nel mercato che evolve
Modera Gabriele Chiodi, Chiodi Consulting

I RELATORI

Cristina Lazzati

Laureata in Economia all’Università Bocconi, inizia la carriera giornalistica negli anni ’90 collaborando da New York per Elle, L’Espresso e Italia Oggi. Lasciati gli Stati Uniti, nel 2000 si trasferisce a Milano dove inizia a occuparsi di retail per GDOWEEK, diventando direttrice nel 2008. Nel 2011 è vicedirettrice dell’Area Retail e nel 2014, con il passaggio dal Gruppo 24 ORE al Gruppo Tecniche Nuove, assume la direzione di MARK UP e GDOWEEK.

Gabriele Chiodi

CHIODI CONSULTING nasce nel 1994 dall’intuizione di Gabriele Chiodi che, analizzando i mercati del food, ritiene di poter apportare una nuova visione trasversale, introdurre un approccio che possa mediare marketing e finanza a servizio delle imprese. La primaria attività di consulenza si esplica nell’assistenza tecnica fornita alle aziende per favorire  l’accesso a finanziamenti europei a fondo perduto e  nella consulenza marketing specializzata a favore delle aziende del settore ittico.

Raffaello Bernardi

Raffaello Bernardi è Senior Consultant in SGMARKETING, società specializzata nella consulenza di marketing per gli operatori del food & beverage. Si occupa di progetti di category management e di consulenza strategica inerente al posizionamento di prodotto/brand.E’ docente presso corsi di alta formazione per imprese e retailer in tema di marketing agroalimentare, dello shopper marketing e del marketing distributivo. Relatore a convegni e seminari, collabora con testate professionali del settore agroalimentare e della distribuzione alimentare.

Salvo Garipoli

Salvo Garipoli è responsabile dell’area Politiche di marca e Trade marketing presso SGMARKETING, società specializzata nella consulenza di marketing per gli operatori del food & beverage. Si occupa di progetti inerenti la consulenza strategica, il category management ed il lancio di nuovi prodotti. E’ docente presso corsi di alta formazione per imprese e retailer in tema di marketing agroalimentare, del category management e dello shopper marketing. Relatore a convegni e seminari, collabora con testate professionali del settore agroalimentare e della distribuzione alimentare.

LA SEDE

Rimini con il suo Palacongressi rappresenta la scelta ideale per la manifestazione

La più grande struttura congressuale in Italia progettata dall’architetto tedesco Volkwin Marg dello Studio GMP di Amburgo, il Palacongressi di Rimini è stato realizzato all’insegna del rispetto dell’ambiente, dell’innovazione tecnologica e della flessibilità. Collocato all’interno di un piacevole parco cittadino dotato di piste ciclabili e pedonali, dal quale è possibile raggiungere in pochi minuti il centro storico della città e la zona mare.

Rimini si trova in un’area geografica centrale della penisola, inserita sulla rete di collegamenti della dorsale Adriatica, facile e comoda da raggiungere anche dai più importanti aeroporti nazionali. Famosa per ospitalità, attrazioni e innovazione si contraddistingue per essere una città attenta ad armonizzare lo sviluppo economico e sociale con la qualità della vita per i cittadini ed i suoi ospiti. Da oltre 20 anni tra le prime destinazioni congressuali in Italia

I PARTNER

in collaborazione con SGMarketing

SEAFOOD SUMMIT

IL MERCATO È SEMPRE PIÙ BLU

CONTATTI

Gabriele Chiodi
cell. 335 8356836
tel. 0541 384455
info@chiodiconsulting.it

css.php